Jättiläinen Gattamugliera

Discovering totuus ja tunnustettu henkilö kreivi Ganelon Mainzin kuin arkkitehti "väijytys, Rinaldo matkusti Pariisiin, ja totesi niiden virheellisesti kerrottu Charlemagne, vihapäissään, yritetään tappaa, vahingossa haavoittaa keisari.

Rinaldo pakenee, e solo Orlando promette di aiutare lo zio per l’affronto subito.

Dopo due giorni di duelli, dove nessuno dei due paladini riesce a prevalere sull’altro, sotto le mura del castello di Montalbano si sentono rumori di tamburi: è l’esercito del gigante Gattamugliera.

Rinaldo grazie all’intervento del mago Malagigi riesce a scoprire l’inganno che porta il gigante Gattamugliera e con in mano la spada Durlindana ad ucciderlo, completando così con la sua morte la promessa fatta a messer Cordolano: uccidere Gattamugliere e i suoi sette fratelli .